logo

Il saluto della D.S., prof.ssa Giovanna Griseta, alla comunità scolastica del Fermi

Agli alunni, ai genitori, ai docenti e a tutto il personale scolastico

     All'inizio di un nuovo anno scolastico desidero porgere il benvenuto a tutti gli studenti del Liceo Scientifico statale "E. Fermi" e rivolgere un saluto riconoscente ai loro genitori, che hanno deciso di affidare alla nostra scuola la formazione dei propri figli, nella consapevolezza che il supporto delle famiglie è indispensabile affinché la scuola diventi il luogo in cui i concetti e i valori della partecipazione civile e democratica escano dalle affermazioni astratte per diventare comportamento e condotta di vita.

  A voi tutti, cari genitori, riconfermiamo l’impegno di una fattiva  e sincera collaborazione.

    Quello che stiamo attraversando è un momento storico particolarmente difficile, sotto diversi profili. Il mio auspicio è che il nuovo anno sia un’occasione per riflettere sul ruolo della scuola che, inserita in una società dinamica e globale, deve sapersi rinnovare costantemente, senza, però, dimenticare l’importanza  fondamentale dei rapporti umani.

   A tutti gli studenti voglio rivolgere il mio più caro saluto, augurando che l’anno scolastico possa essere prezioso contributo per costruire l’irripetibile e unico edificio che è la loro vita. A ciascuna persona è consegnata  una sola esistenza, l’unica nella quale sia possibile trovare piena realizzazione delle proprie aspirazioni. La scuola è a servizio di questo primario ed irrinunciabile compito. Perciò,  cari ragazzi,  non sprecate il  vostro tempo, “usate” bene e fino in fondo la scuola, servitevene per la vostra persona, per comprendere meglio la realtà che vi circonda e  per costruire relazioni con gli altri.

    Ragazzi, una scuola migliore parte da voi! Impegnatevi e studiate in modo serio, siate protagonisti delle avventure del sapere e vedrete che la nostra scuola sarà più bella.

Abbiate il coraggio di volare alto!

   Studiate e pretendete che i vostri insegnanti attualizzino e rendano più vivo il loro insegnamento. Il futuro è nelle vostre mani e va costruito con impegno e responsabilità, ma soprattutto con l’entusiasmo che caratterizza la vostra età.

    E’ una sfida importante ed impegnativa, che richiede l’impegno di tutti: delle famiglie, degli insegnanti, degli attori del mondo economico, del sistema scolastico, degli Enti locali. Come scuola continueremo ad impegnarci nel valorizzare tutte le nostre esperienze pregresse, nel favorire l’innovazione e la qualità, perché siamo ben consapevoli che  una Comunità che investe in istruzione sarà in grado non solo di generare più innovazione, ma anche di  arricchire  il futuro dei propri cittadini.

    Non dimenticate, infine, che nella comunità scolastica un punto di riferimento rimane il vostro Dirigente, pronto ad ascoltare le vostre voci, ad accogliere le vostre richieste e quelle dei vostri genitori, e a fare il possibile perché si possano superare le difficoltà e risolvere i problemi quotidiani che la vita scolastica inevitabilmente comporta.

    A voi,  docenti, chiedo   di impegnarvi ancora di più, per essere pronti ad affrontare le sfide – sempre più complesse – con cui dovrete confrontarvi  durante l’anno. Giunga a voi tutti il mio sostegno affinché continuiate con passione, competenza e professionalità  a svolgere l’importantissimo e delicato ruolo nella formazione delle nuove generazioni e ad impegnarvi nella vostra fondamentale funzione educatrice, anche in questi tempi difficili.

  Un riconoscimento doveroso va a tutto il personale ausiliario, tecnico e amministrativo,  la cui preziosa e competente collaborazione è  indispensabile affinché  il nostro istituto possa funzionare al meglio.

    Ritengo, infine, necessario  rivolgere un pensiero gli amministratori locali  con i quali è mia intenzione rafforzare il rapporto di collaborazione per continuare a garantire agli studenti  condizioni organizzative  adeguate .

    A tutti indistintamente (genitori, alunni, docenti, personale scolastico, enti locali) va un ringraziamento di cuore per la collaborazione, la condivisione di obiettivi e fatiche e, nel contempo, l'augurio che il processo di formazione dei nostri alunni possa avere esiti sempre più appaganti.

In un sincero abbraccio auguro a tutti un buon anno scolastico!

                                                                                                Il Dirigente Scolastico
                                                                                           Prof.ssa Giovanna Griseta